Escursione alla Croce di Muggio da Alpe Giumello

L’escursione alla Croce di Muggio (1.799 metri) è breve e con poco dislivello ma presenta uno dei migliori panorami sul Lago di Como. Dalla vetta inoltre si gode di una splendida vista sulla Valsassina e numerose cime molto note: Legnoncino, Legnone, Grignone, Pizzo dei Tre Signori.

Salire alla Croce di Muggio è alla portata anche delle famiglie che troveranno un punto panoramico fantastico semplice da raggiungere. Anche i bambini riusciranno a salire in vetta grazie ad un sentiero sicuro e in ottime condizioni.

Gli escursionisti potranno rendere più impegnativa la passeggiata compiendo il periplo della montagna prima di salire in vetta. Se optate per questa soluzione vi consiglio di compiere il giro in senso antiorario partendo dall’Alpe Giumello e di salire alla vetta dal versante ovest della montagna.

All’Alpe Giumello sono presenti diversi punti di ristoro per rifornirvi prima di partire.
L’avvicinamento in macchina è su una strada abbastanza larga che diventa un po’ stretta solo nell’ultima parte che va da Narro all’Alpe Giumello, in tutto 6 chilometri, comunque fattibili senza troppi problemi.

LeMontagne.net è anche sui social: seguimi su:
YOUTUBE, FACEBOOK e INSTAGRAM.

Mappa e profilo altimetrico

mappa sentieri croce di muggio

Lasciate la vettura nell’ampio parcheggio disponibile all’Alpe Giumello.
Prendete l’ampio sentiero che si dirige in piano verso est. Dopo 500 metri un cartello vi indicherà una deviazione verso sinistra per la vetta.
Affrontate ora una salita con una pendenza costante di media entità e dopo meno di 2 km sarete arrivati in vetta.
Per la discesa continuate a ovest lungo la cresta della montagna fino ad arrivare alla sua anticima dove si gode di una vista sul lago di Como ancora migliore che dalla vetta.
Svoltate a sinistra e percorrete un sentiero che con una pendenza dolce vi accompagnerà fino all’Alpe Giumello.

Clicca sulle immagini per lo zoom e poi l’icona in basso a sinistra per vederle fullscreen in 4K.