Escursione al monte Legnoncino dal rifugio Roccoli Lorla

La vetta del monte Legnoncino a 1.714 metri di altezza offre uno splendido panorama sul lago di Come e il vicino e più imponente monte Legnone.

L’escursione è facile e adatta alla famiglie con i bambini. Il sentiero in ottime condizioni non presenta pericoli o difficoltà e permette di raggiungere una fantastica terrazza panoramica sul Lago.
Il panorama è sicuramente l’elemento di maggior interesse di questa escursione che con uno sforzo fisico minimo saprà regalare viste mozzafiato.

Poco prima della vetta sono presenti tavoli da pic nic oppure si può ristorarsi al rifugio che troverete alla partenza della passeggiata.

Punto negativo di questa escursione è l’avvicinamento in macchina, specialmente di domenica quando la località è particolarmente frequentata. Considerate che da Tremenico al Roccoli Lorla la strada è molto stretta. Se non siete pratici di questo tipo di percorsi, caratteristici dei paesi arroccati sulle montagne attorno al lago di Como, potreste trovare difficoltà a salire.

LeMontagne.net è anche sui social: seguimi su:
YOUTUBE, FACEBOOK e INSTAGRAM.

Mappa e profilo altimetrico

legnoncino mappa sentieri

Si lascia la vettura nel parcheggio vicino al laghetto dei Roccoli Lorla, proprio di fianco al rifugio.
Si può salire in vetta lungo il sentiero indicato come “la direttissima”, più ripido e più veloce, oppure attraverso una comoda strada forestale che sale un una pendenza lieve.

L’escursionista che cerca un percorso più impegnativo potrebbe considerare di partire dalla trattoria Posallo di Dorio e affrontare 1.200 metri di dislivello e 14 km di percorso.
Un vantaggio da non trascurare di questa soluzione è che l’avvicinamento in macchina in questo caso è molto semplice e non richiede di passare da strade strette.

Una soluzione intermedia potrebbe essere quella di raggiungere il paese di Sueglio e quindi proseguire fino al laghetto di Artesso dove è presente un parcheggio.
In questo modo il percorso diventa di 12 km e poco meno di 500 metri di dislivello.
Come nel caso del percorso principale, la strada per arrivare al parcheggio è piuttosto stretta.

Clicca sulle immagini per lo zoom e poi l’icona in basso a sinistra per vederle fullscreen in 4K.