Val Seriana, escursione al Pizzo Formico dalla conca del Farno

Il Pizzo Formico alto 1.636 metri si trova nella media Val Seriana ed è un ottimo balcone panoramico verso le Orobie bergamasche.
Resterete colpiti dagli alpeggi che circondano la montagna. La conca del Farno è infatti un susseguirsi di pascoli che potrete percorrere sia in estate che in inverno.

La vetta permette di raggiungere con lo sguardo molte delle principali vette delle Orobie tra cui riconoscerete in particolare: Alben, Arera, Pizzo Coca, Redorta, Pizzo del Diavolo, Guglielmo e Presolana.

I sentieri sono in ottime condizioni ed è possibile trovare punti di ristoro sia alla partenza che a metà percorso. Il Rifugio Parafulmine sorge in una posizione splendida che regala una bellissima vista sul Pizzo Formico.

Arrivare in macchina al punti di partenza dell’escursione non presenta difficoltà, la strada è abbastanza grande e comoda per essere affrontata senza problemi anche da chi non è esperto di strade di montagna.

Salire al Pizzo Formico si è rivelato un trekking semplice, adatto a tutti e in grado di regalare paesaggi suggestivi in ogni stagione, scoprirete uno dei punti più panoramici e affascianti della Val Seriana.

LeMontagne.net è anche sui social: seguimi su:
YOUTUBE, FACEBOOK e INSTAGRAM.
Per essere aggiornato sulle nuove guide ISCRIVITI alla NEWSLETTER.

Descrizione percorso

Raggiungete in macchina il paese di Gandino salite in località Monte Farno dove ha inizio l’escursione.
Potete lasciare la vettura negli ampi parcheggi disponibili ma ricordatevi di munirvi di gratta e sosta acquistabile in paese prima di prendere la strada che sale alla Conca del Farno.

Il percorso presenta una pendenza moderata, dapprima lungo una strada carrozzabile e poi lungo un sentiero. In un’ora di cammino arriverete alla gigantesca croce metallica che sovrasta la vetta.

Continuate lungo il percorso che scende dal crinale della montagna e dirigetevi verso l’Alpe Montagnina. Lasciate il Pizzo Formico alle spalle e superate un’ultima lieve salita per raggiungere il Rifugio Parafulmine dove potrete ristorarvi.
La struttura sorge in una posizione spettacolare, davanti a voi vedrete perfettamente il profilo del Pizzo Formico che sovrasta gli alpeggi della Val Groaro.

Scendete lungo la strada forestale poco prima di arrivare in fondo alla vallata prendete sulla sinistra il sentiero 549 che vi porterà alla Croce dei Pastori. Ancora poco meno di un’ora di cammino lungo un tratto pianeggiate e sarete rientrati al punto di partenza.

Clicca sulle immagini per lo zoom e poi l’icona in basso a sinistra per vederle fullscreen in 4K.