Escursione lungo il sentiero dei Ponti partendo dal ponte nel cielo della Val Tartano

Nel 2018 è stato costruito in Val Tartano nella bassa valtellina il ponte tibetano più alto d’Europa.
Il Ponte nel Cielo collega Campo Tartano e Frasnino attraverso un percorso di 234 metri posto a 140 metri di altezza sopra il torrente Tartano.
La struttura è costituita da 700 assi di legno ed è dotata di parapetti molto alti che consentono l’attraversamento in totale sicurezza anche a famiglie e bambini.

La visita al ponte può essere il punto di partenza per un trekking lungo il sentiero dei ponti, un itinerario di tipo escursionistico ben indicato che inizia dopo aver attraversato il Ponte nel cielo.
Si tratta di un percorso di 9 km di lunghezza e 450 metri di dislivello che in circa 3.30 permette di compiere un giro ad anello attraversando boschi, visitando altri ponti minori e ammirando le montagna che circondano la Val Tartano.

Abbinare il sentiero dei ponti alla visita al Ponte nel Cielo è un’ottima soluzione per esplorare la Val Tartano e attraversare un ponte tibetano molto affascinante che saprà emozionarvi grazie ad un’altezza e a una lunghezza davvero considerevoli.

La strada che porta a Campo Tartano pur non essendo particolarmente larga permette di raggiungere abbastanza agevolmente il punto di partenza dell’escursione.
Rifornitevi di acqua e viveri prima di partire perché lungo il tragitto non sono presenti punti di ristoro.

Sentiero dei Ponti

Per iniziare il percorso attraversate il ponte nel Cielo partendo da Campo Tartano. Sull’altro lato della valle troverete un chiosco dove potrete ristorarvi e subito dopo inizia il sentiero che vi porterà attraverso il bosco al ponte di legno della Pèscia.
Proseguite verso il maggengo Fòop, il punto più alto dell’escursione che si trova a 1368 metri di altezza e offre un ottimo punto panoramico sulla valle.
Scendete verso località corna dove troverete l’omonimo ponte. Risalite lungo il sentiero per arrivare al ponte di Vicima a cui segue una galleria scavata nella roccia.
Continuate lungo la mulattiera che prima di riportarvi in località Campo Tartano vi farà attraversare il quinto e ultimo ponte denominato di Sirti.

LeMontagne.net è anche sui social: seguimi su:
YOUTUBE, FACEBOOK e INSTAGRAM.
Per essere aggiornato sulle nuove guide ISCRIVITI alla NEWSLETTER.

Clicca sulle immagini per lo zoom e poi l’icona in basso a sinistra per vederle fullscreen in 4K.